Mercato della Terra 7 Giugno

Il 7 giugno si è svolto, come ogni prima domenica del mese, il Mercato della Terra di Santa Maria delle Mole, luogo dove fare la spesa, incontrarsi, conoscersi, mangiare in compagnia e divertirsi. Un luogo adatto agli adulti e ai bambini.

La mattinata di domenica si è svolta come sempre all’insegna della convivialità e della gioia dello stare insieme. Nonostante la temperatura di piena estate, i nostri fedeli produttori ci hanno fatto compagnia in un clima sereno e di chiacchiere rilassate.

Tra i produttori c’erano Alessandra e Ulj di Biscotteria Suljma, che sono stati impegnati nella realizzazione del laboratorio “Acquarello con i colori naturali”. I bambini hanno selezionato frutta e verdura dal banco dell’Azienda Agricola Neccia e poi, utilizzando una centrifuga, ne hanno estratto il succo ottenendo il verde dalle foglie di spinacio, il rosso dalle barbabietole, il fucsia dal cavolo rosso, l’arancione dalle carote e così via. Poi armati di pennelli, i più piccoli hanno iniziato a colorare i disegni, nei temi più disparati, che nel frattempo Ulj preparava. I più grandi, invece, hanno dato spazio alla loro fantasia e creatività colorando fogli bianchi.

 

Acquarello con i colori naturali

 

Alessandra e Ulj sono una delle realtà presenti sul nostro territorio. Da qualche anno hanno avviato un laboratorio di dolci biologici selezionando con cura ed attenzione i piccoli produttori del territorio. Nel loro laboratorio portano avanti un vero e proprio progetto a supporto delle realtà che ogni giorno fanno scelte etiche e razionali, dove troverete non solo dolci e biscotti di loro produzione ma anche prodotti selezionati, corsi e attività per adulti e bambini. E da qualche tempo stanno curando anche un piccolo orto di cui presto posteremo qualche foto.

 

Biscotteria Suljma

 

Inoltre, come sempre, sono stati presenti Stefano dell’Apicoltura Grazioli, che rispondendo a qualche sollecito dei suoi affezionati clienti ha portato per la prima volta delle piantine di stevia oltre al miele millefiori di nuova produzione. L’Azienda Agricola Abbafati con il pane di Lariano, la pasta e i biscotti. Cinzia dell’Azienda Colle d’oro con le marmellate prodotte con la sua frutta utilizzando esclusivamente zucchero di canna. Loris Benacquista con i formaggi di capra, tra cui il Presidio Slow Food della Marzolina. L'Azienda Faustini con latte, yogurt e formaggi di vacca. Federico Artico, new entry con il suo vino.

La gestione mensile del Mercato della Terra è un’attività a cui la condotta tiene in maniera particolare. Ci permette di creare sinergie sul territorio e di formare una rete tra produttori, associazioni locali, amministrazioni e consumatori in coerenza con la nostra filosofia slow di cibo buono per il palato, pulito per l'ambiente e giusto per la società. Al Mercato della Terra i consumatori trovano esclusivamente prodotti locali e di stagione, presentati solo da chi produce quello che vende o da associazioni che appoggiano progetti sociali e di solidarietà.

 

Mercato della Terra di Santa Maria delle Mole

 

Rendiamo tutto questo concreto andando a conoscere direttamente i produttori, visitandoli per vedere come lavorano e per conoscere la loro attività. Si tratta di aziende del nostro territorio perché riteniamo fondamentale un discorso di vicinanza, di km zero, di sinergia con realtà che condividono il nostro stesso modo di pensare.

Vivere il mercato, acquistare da questi produttori, conoscerli e sostenerli è un atto di solidarietà dei consumatori che porteranno in tavola non un semplice piatto, ma anche la sua storia buona pulita e giusta che li porterà a diventare sempre più consumatori consapevoli, co-produttori.

Stiamo già pianificando attività e laboratori del prossimo mercato di Luglio. Possiamo intanto anticiparvi che, come l’anno scorso, si svolgerà in edizione serale. A presto per i tutti gli altri dettagli.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti alla nostra Newsletter

Chi siamo